Ristorante provincia di Asti

Lo chef Giampiero Vento, di origine siciliana, inizia molto presto ad accostarsi al mondo culinario. Le sue esperienze professionali partono dalla sua Palermo, passando per la Calabria, il Trentino Alto Adige, la Lombardia, Parigi, fino ad approdare in Piemonte.
Primo chef delle “Piccole Italie”, ha vinto la medaglia di bronzo ai mondiali di cucina che si sono tenuti in Lussemburgo, nel 2014, nella categoria "cucina artistica".
Il Piemonte, terra feconda, dal punto di vista enogastronomico, è fonte di pura ispirazione per il nostro giovane chef. La sua filosofia è quella di valorizzare la materia prima del territorio e i prodotti d’eccellenza, senza, tuttavia, porre in secondo piano il suo background di provenienza, che influenza la sua attuale cucina al ristorante “Cambiocavallo.”
Qui, lo chef unisce la tradizione e i piatti piemontesi al gusto mediterraneo, in particolare siciliano, e ai prodotti ittici sempre freschi, provenienti dai mari del sud Italia.
E’ un incontro di sapori, colori, odori di due terre apparentemente così distanti ma, che insieme si fondono armoniosamente.
Il ristorante “Cambiocavallo” può di certo vantare una cucina innovativa, sperimentale, fantasiosa, frutto di studio e al passo coi tempi.